venerdì 19 ottobre 2018

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 14 Marzo 2018

Oggi Gesù rivela un po ‘più della sua identità: Egli è Dio! All’inizio della sua predicazione ha usato il titolo di “Figlio dell’uomo”: era stato un modo gentile per comunicare che veniva dal cielo. Con prudente pedagogia ha gradualmente manifestato la sua natura divina. Chiunque poteva sospettarlo: dai miracoli, per l’autorità con la quale insegnava… —Si avvicina la Pasqua, giorni in cui si svelerà in modo definitivo e solennemente il suo Essere-Dio. Prima che il sommo sacerdote affermare: «Io sono».

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 13 Marzo 2018

Oggi il miracolo “funziona” in un’altro modo. Il paralitico è lì disteso a terra, per 38 anni. Povero disgraziato! Incapace di nulla. Gesù si anticipa e domanda. Il paziente Gli spiega che cosa gli accade, ma neanche chiede la sua guarigione … Non gli viene nemmeno in testa. Tanti anni! Tale triste situazione rimuove l’nterno di Cristo-Dio… Così è l’umanità, paralitica e malata di “peccato originale”. Certe volte nemmeno lo pensiamo. Eravamo da tempo “Distesi a terra” in uno stato lamentabile. Nulla che potessimo fare. Nemmeno ci veniva in testa che Dio poteva guarirci. Ma Egli ha preso l’iniziativa e ha dato la vita per la nostra salute.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 12 Marzo 2018

Oggi vediamo un grande miracolo: una guarigione a distanza! Gesù Cristo ha solo ascoltato la voce del papà che appella, ma al ragazzo non lo ha nemmeno visto, ne toccato … Gesù è “ovunque”. Gesù è Dio! —Potete immaginare quante cose possiamo ottenere se le chiediamo a Dio? Anche se il paziente, o il terremoto … sono a migliaia di chilometri.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 11 Marzo 2018

Oggi partecipiamo a una conversazione di alto livello. Nicodemo è un buon dottore della legge: senza pregiudizi, umile, ricettivo! Cristo annuncia “oscuramente” come Lui salverà il mondo: “innalzato”. Nicodemo capì? Almeno, ascoltò attentamente. Il cristianesimo consiste in questo: ascoltare la voce di Dio ed accettare la sua volontà. -Nicodemo lo ha capito dopo. Lì, sul Calvario, ai piedi della Croce c’era Nicodemo per raccogliere il Corpo del Signore e seppellirlo. Lì ha incontrato la Vergine!o.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 9 Marzo 2018

Oggi abbiamo la gioia di trovare finalmente uno scriba ragionevole. Non c’è niente di più ssano che dare la ragione a Cristo: “amare Dio con tutte le forze e il tuo prossimo come te stesso”. —Sulla Croce, Gesù ha messo “carne” su questo precetto.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 8 Marzo 2018

Oggi vediamo fin dove può arrivare l’accecamento mentale quando nei cuori non c’è amore. Povero Gesù! Stà avvicinandosi a Gerusalemme per dare la sua vita … Nel frattempo, dicono che è demonizzato perché espelle i demoni. Che sciocchezza! E poi, chiedono Lui di fare un miracolo (?) … Guardalo sulla Croce.Non si può chiedere di più!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 7 Marzo 2018

Oggi Gesù si difende … Il Signore ha guarito malati in sabato, ha mangiato con i pubblicani, ha rifiutato il divorzio… e lo accusano di saltare la Legge di Mosè. Il mondo a testa in giù! Gesù Cristo si difende … e ci chiede di amare come Egli ama, e di evitare l’ipocrisia dei farisei (compivano molti precetti, ma i loro cuori erano “secchi”). Le parole di Gesù non sono teoria. Cristo è conforme completamente con la legge di Dio morendo per noi sulla Croce. Venite a Lui!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 6 Marzo 2018

Oggi le cose sono chiare: dobbiamo sempre perdonare («fino settanta volte sette»).. Prova a moltiplicaro 7×7 circa 70 volte: non potrai! Dio sì che può (forse per questo non si è stancato ancora e non si stancherà di noi). Sappiamo perdonare, che è molto grande il debito che abbiamo con Dio! -La fine della parabola di oggi è tragico: il Padre celeste ci consegnerà al carnefice «se non perdonerete di cuore al vostro fratello».” Chi non perdona si auto-eslude per chiedere e ricevere il perdono! Tragico!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 5 Marzo 2018

Oggi vediamo Gesù Cristo “cantando verità” nella sinagoga del suo proprio villaggio, Nazaret. Risultato: si rivolgono in contro suo e vogliono buttarlo giù a capofitto. Quello che ha dovuto suoffrire la Madonna! Quale gente! Ma non ci riusciranno, perché non era ancora arrivato la sua ora. Gesù si consegnerà volontariamente a Gerusalemme … Si dice che “chi dice le verità perde le amicizie”. E se Cristo parla chiaro? Viene raccomandato di ascoltarlo!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 2 Marzo 2018

Oggi la parabola si rivolge ai sacerdoti e ai notabili d’Israele. Essi stessi sono i vignaioli, cioè i pastori del Popolo che il proprietario (Dio) ha posto in loro cura. Hanno eliminato un profeta dopo l’altro … Ora il proprietario manda il suo proprio Figlio … Uccideranno lui! Ed è Gesù Cristo, il Figlio di Dio!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 1 Marzo 2018

Oggi ascoltiamo una parabola di Gesù. E ‘un buon avvertimento! Camminiamo distratti con troppe cose che ci impediscono di guardare al cuore dei nostri fratelli. Troppa festa e poca carità! Siamo tutti fratelli, siamo tutti figli di Dio e un buon cristiano deve imparare a condividere. Non c’è niente di male a festeggiare, ma impedisci che i tuoi giorni siano una “festa”. Quella strada non porta a nessuna parte: ciò che si semina in questa vita è ciò che si porta dall’altra vita.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 28 febbraio 2018

Oggi, accadono due cose. In primo luogo, Gesù Cristo torna ad annunciare la sua passione, morte e risurrezione … Ma gli Apostoli non capiscono! Per Giacomo e Giovanni, per mezzo di sua madre, chiedono al Signore di occupare un posto “«Uno alla tua destra e uno alla tua sinistra nel tuo regno». Non c’è gloria senza la croce; non c’è amore senza sacrificio. Quando impareremo che nell’ amore non ci sono scorciatoie?

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 27 febbraio 2018

Oggi gli scribi ei farisei sono denunciati ancora una volta per Gesù. Loro si mostrano como maestri, ma non lo sono perché inducono le persone all’errore «dicono e non fanno». Quello che insegnano con le parole lo distruggono con la sua condotta. Gesù non vuole nemici ma non gli resta che parlare chiaramente e ad alta voce per difenderci. San Luca scrive che Gesù «cominciò a fare e poi a insegnare». Ed io?

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 26 febbraio 2018

Oggi, non dobbiamo dimenticarlo, Gesù Cristo continua a salire verso Gerusalemme, dove terrà la sua vita per la nostra salvezza. E, ancora una volta, ci ripete un’idea molto importante: «Siate pietosi», siate misericordiosi, siate pazienti … Perché Dio è così, perché l’amore è così. Non esistono amori vendicativi, amori criticoni, amori intemperanti … Dio è così e la vita è così: «Perché con la misura con la quale misurate sarete misurati». Chi non perdona non si lascia perdonare!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 25 febbraio 2018

Oggi assistiamo ad un momento solenne nella vita di Gesù: la Trasfigurazione. Impressionante! Appaiono anche Elia e Mosè, i grandi leader di Israele nell’Antico Testamento. È come un riassunto della storia della salvezza. È come essere in paradiso! Ma, di che cosa parlano? Precisamente, del sacrificio di Cristo sulla croce. Sai perché? Senza sacrificio, non c’è amore ne felicità.

Leggi Tutto »