giovedì 13 dicembre 2018

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 24 febbraio 2018

Oggi il Maestro continua il suo insegnamento sullo stile di amore che Dio si aspetta da noi. Chi ha un cuore buono ama tutti, anche se non tutti lo amano. Dio ci richiede questo amore perché Egli stesso è così: «Fa sorgere il suo sole sopra i malvagi e sopra i buoni». Ricorda le parole di Cristo sulla croce: «Padre, perdona loro». Puoi ripetere quelle parole?

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 22 febbraio 2018

Oggi rendiamo grazie a Dio per la missione affidata al Principe degli Apostoli: San Pietro. Gli è stato chiesto custodire la fede e a ciascuno di noi. Questa missione è stata trasmessa, senza interruzioni, ai successori di Pietro nella Sede di Roma. La Cattedra di San Pietro non ha sempre brillato come dovrebbe. È stato per colpa delle ambizioni umane. Ma Dio vince sempre, “le potenze degli inferi non prevarranno su di essa [la Chiesa].” Preghiamo in modo che gli uomini non complichiamo le cose più!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 21 febbraio 2018

Oggi, Gesù annuncia la sua risurrezione con la figura di Giona. Dio “ha portato” questo profeta fino a Ninive “viaggiando” per tre giorni dentro di un gran pesce. Quando alcuni hanno chiesto a Cristo un miracolo per provare la sua divinità, Lui ha risposto ricordando la storia di Giona … Gesù è Dio e non un mago! Il grande segno della redenzione è qualcosa che non potrà mai fare un mago: il Padre risuscita il Figlio. Come Giona, Gesù Cristo è stato tre giorni sotto la superficie (sepolto), e poi è ri-emerso, cioè, è risorto: quello è il segno definitivo di Dio.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 20 febbraio 2018

Oggi Gesù ci insegna a pregare come Lui lo fa: elevando il cuore a Dio-Padre. Come buono è Gesù!: con il “Padre nostro” ci porta nella sua preghiera. I cristiani sappiamo che siamo figli di Dio e, quindi, dirigiamo le nostre petizioni al Padre pieni di fiducia. «Padre nostro»: è il Padre di Gesù, anche il Padre tuo e Padre di tutti noi.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 19 febbraio 2018

Oggi sentiamo la storia del “giudizio finale”. Buon tema per la Quaresima! Giudizio? Alla fine? Sì! Alla fine della nostra vita ognuno vedrà come ha utilizzato (o sprecato) la propria vita. E ‘inevitabile! Non siamo né robot ne animali senza coscienza: siamo esseri liberi; liberi di amare. Come si ama? Gesù Cristo lo concreta nelle opere di misericordia: «Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete…». Dio sente (o soffre) il nostro amore (o la sua mancanza) con i fratelli.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 18 febbraio 2018

Oggi Gesù prepara l’annuncio della nostra salvezza: «Il tempo è stato compiuto e il Regno di Dio è vicino». Gesù non si accontenta con “sermonizzarci”: Egli, soprattutto, prega per noi; Si reca nel deserto per raccogliersi, pregare, digiunare … Può sembrare strano, ma dobbiamo fare lo stesso. Almeno un po ‘tutti i giorni. «Convertitevi e credete alla Buona Novella». Quando l’uomo non prega o non si sacrifica, allora la sua vita diventa un deserto dove uno muore di noia.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 16 febbraio 2018

Oggi si parla di “digiuno”. Di cosa si tratta? Mangiare o bere meno di quanto mi piacerebbe. Perché? Per offrire a Dio un piccola rinuncia, un piccolo sacrificio. Così, saliamo un po ‘sulla Croce di Gesù. Inoltre, non dimenticarlo: “pancia soddisfatta anima addormentata”. —Il miglior digiuno è “il digiuno della mia volontà”: vale a dire, non essere capriccioso, obbedire a quello che mi chiedono di fare, ascoltare gli altri, rinunciare a qualcuno dei miei piani per adattarmi alle preferenze degli altri …

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 15 febbraio 2018

Oggi Gesù ci spiega la sua missione: il Figlio di Dio è venuto in questo mondo per salvarci. Egli ha voluto farlo da un luogo incomodo, molto doloroso: la Croce, alle porte di Gerusalemme. Sì, Gesù Cristo è lì, senza arrabbiarsi, offrendo il sacrificio al Padre per la remissione dei nostri peccati. E ‘un amore insuperabile! —«Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua». In amore non ci sono scorciatoie!

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 14 febbraio 2018

Oggi inizia la Quaresima. E ‘un tempo in cui ci prepariamo a rivivere la passione, morte e risurrezione di Gesù. Questi eventi sono i più importanti della storia dell’umanità e la tua storia personale. In questi giorni accompagniamo spiritualmente Gesù Cristo nella sua ascesa verso Gerusalemme. Sai come si cammina con Gesù? Con la preghiera e offrendoGli piccoli sacrifici. Ah!, e senza far rumore.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 13 febbraio 2018

Oggi alcuni discepoli imbarcano con Gesù. Essi avevano dimenticato di prendere il pane per la traversata. Quando Gesù li avverte del “lievito” (pericolo) dei farisei, pensano che il Signore li rimprovera per aver dimenticato le disposizioni del viaggio. Il Maestro ci invita a preoccuparci meno dei pani (telefono, pantofole …) e prestare più attenzione al “pane della Verità”, senza lasciarci ingannare dalle esche a basso costo della vita che offuscano i nostri cuori.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 12 febbraio 2018

Oggi appaiono più discussioni. Gesù non vuole discutere; piuttosto siamo noi che vogliamo discutere con Dio. Anche in questo caso i farisei pongono trappole a Gesù: Hanno chiesto Lui di fare un miracolo. Tuttavia, quando hanno visto i miracoli del giovane Maestro, hanno detto che era posseduto dal demonio … Come si fa a capirli questi farisei? Che pesanti! È questo il modo in cui dobbiamo trattare Dio? Chi è Dio: Lui o noi? Perché, certe volte, sembra che trattiamo Dio come se fosse un “piccolo mago”.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 11 febbraio 2018

Oggi, Gesù fa un grande miracolo: cura un lebbroso. La lebbra era una malattia incurabile e mortale. Il peggio era che i lebbrosi venivano isolati dalla società. Ma Gesù non separa nessuno … e col suo amore divino vuole guarire tutto. Tutto! Sì, Dio pùò far tutto. Si tratta di chiedere come quel lebbroso: con fede, con forza, convinti che Dio ci ascolta.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 10 febbraio 2018

Oggi Gesù apre il suo cuore: “Ho compassione per questa gente perché sono già tre giorni che permangono con me …”. Tre giorni con il Maestro! In primo luogo gli si diede il “cibo” dell’anima: l’insegnamento religioso. Poi Gesù, corrispondendo alla fedeltà dei suoi seguaci, non permise che continuassero la marcia affamati: ci fù alimento per tutti. (oltre 20.000 bocche). Alcuni, forse se ne sarebbero andati prima. Sempre ci sono anime con fretta! Ti immagini cosa si persero?

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 9 febbraio 2018

Oggi ci allegriamo di sapere che Gesù è andato a predicare fino alla “frontiera” e oltre i confini di Israele. Ai nostri giorni, mediante la Chiesa e l’Eucarestia, Cristo è presente in ogni luogo. ‘Per certo, c’è uno stratagemma che è molto efficace davanti a Dio: prega per te; ma soprattutto prega per i bisogni altrui. Così facendo sicuramente lo “Conquisti”.

Leggi Tutto »

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 7 febbraio 2018

Oggi Gesù ci dice da dove provengono i mali del mondo: dai nostri cuori. I discepoli non lo comprendono e gli chiedono … Nemmeno oggi lo capiamo: ma ogni volta che succede qualsiasi malfatto la colpa è di un altro(quasi mai è colpa mia) E, se non è “un altro”, allora la colpa è del “sistema”, del “clima”, “di questo secolo” …, cioè qualcosa di generico e impersonale. Non inganniamoci! Chiediti: Che faccio io;? Che c’è nel mio cuore?

Leggi Tutto »