TagQuaresima

Rito Ambrosiano – Commento al Vangelo di domenica 21 Marzo 2021

R

DOMENICA DI LAZZARO Anno B – V di Quaresima – Rito Ambrosiano – 21 marzo 2021 Il Signore fece uscire il suo popolo fra canti di gioia LETTURA Deuteronomio 6,4a.20-25. Quando tuo figlio ti domanderà, risponderai: eravamo schiavi del faraone e il Signore ci fece uscire dall’Egitto con mano potenteSALMO 104 (105). Il Signore fece uscire il suo popolo fra canti di gioia.EPISTOLA, Efesini 5,15...

Rito Ambrosiano – Commento al Vangelo di domenica 14 Marzo 2021

R

DOMENICA DEL CIECO NATO Anno B – IV di Quaresima – Rito Ambrosiano – 14 marzo 2021 Signore, nella tua luce vediamo la luce LETTURA Esodo 33,7-11 Dio parla faccia a faccia con Mosè nella tenda del convegno SALMO 35 (36). Signore, nella tua luce vediamo la luce. EPISTOLA 1Tessalonicesi 4,1b-12. Trattate il vostro corpo con santità e rispetto VANGELO Giovanni 9, 1-38b Il cieco nato – In...

Rito Ambrosiano – Commento al Vangelo di domenica 7 Marzo 2021

R

DOMENICA DI ABRAMO Anno B – III di Quaresima – Rito Ambrosiano – 7 marzo 2021 Salvaci, Signore, nostro Dio LETTURA, Esodo 32,7-13b. SALMO 105 (106): Salvaci, Signore, nostro Dio. EPISTOLA 1Tessalonicesi 2,20–3,8 VANGELO, Giovanni 8,31-59. In quel tempo. Il Signore 31Gesù disse a quei Giudei che gli avevano creduto: «Se rimanete nella mia parola, siete davvero miei discepoli; 32conoscerete...

Rito Ambrosiano – Commento al Vangelo di domenica 28 Febbraio 2021

R

DOMENICA DELLA SAMARITANA Anno B – II di Quaresima – Rito Ambrosiano – 28 febbraio 2021 Signore, tu solo hai parole di vita eterna LETTURA Deuteronomio 5,1-2.6-21. Il Decalogo SALMO 18 (19) Signore, tu solo hai parole di vita eterna.EPISTOLA Efesini 4,1-7. A ciascuno è stata data la grazia secondo la misura del dono di Cristo.VANGELO Giovanni 4,5-42 La Samaritana – In quel tempo. Il...

Rito Ambrosiano – Commento al Vangelo di domenica 21 Febbraio 2021

R

DOMENICA ALL’INIZIO DI QUARESIMA Anno B – Prima domenica di Quaresima – Rito Ambrosiano (21 febbraio 2021) Pietà di me, o Dio, nel tuo amore LETTURA Isaia 57, 15–58, 4a. Non digiunate tra litigi e alterchi SALMO 50 (51) Pietà di me, o Dio, nel tuo amore. EPISTOLA, 2 Corinzi 4,16b–5,9. Se il nostro uomo esteriore si va disfacendo, quello interiore si rinnova di giorno in giornoVANGELO...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 22 Marzo 2018

I

Oggi Gesù Cristo ritorna a maneggiare il suo nome più “divino”: “Io Sono”. ApplicandoLui questo nome dichiara che Egli è Dio e ci conduce nel mistero della Santissima Trinità. Era una novità! L’umanità, dopo il peccato originale, facilmente cadeva nel’accettazione di molti dèi (“politeísmo”); Israele —guidata da Dio— credeva in un solo Dio (“monoteismo”). Gesù, il “Io Sono” parla di...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 21 Marzo 2018

I

Oggi ascoltiamo uno dei detti di Gesù che piaceva di più a San Giovanni II: «La verità vi farà liberi». Si parla molto di libertà. Ognuno la vuole! Ma sappiamo veramente cosa vuol dire “essere liberi”? Per molti vuol dire “fare ciò che ciascuno desidera”, senza limiti Ma … Gesù non ci vende questa libertà così capricciosa; Gesù riferisce la libertà con la verità. Gesù-Dio era infinitamente...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 20 Marzo 2018

I

Oggi Gesù ritorna ad annunciare la sua morte in croce. Lo fa in modo profondo: sarà lì “elevato” sulla croce, dove sapremo che “Gesù È” (Dio). Che cosa significa “Io Sono”? E ‘un nome tutto particolare! E ‘il nome proprio di Dio. Quando Mosè ha domandato a Dio quale era il suo nome, la risposta è stata: “Io Sono”. Adesso Cristo —dalla Croce—, si applica a se...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 19 Marzo 2018

I

Oggi ricordiamo il giorno più bello di San Giuseppe. La Vergine era incinta per l’intervento miracoloso di Dio. E ‘il mistero dell’Incarnazione! E per rispettare il “silenzio” di questo mistero, Giuseppe pensava che doveva lasciare da sola a Maria: Lei e suo figlio! Rispettare! E per rispettare, fortezza! Questo è San Giuseppe: non si affrettò, pregò e obbedì. E fu...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 18 Marzo 2018

I

Oggi alcuni greci che erano saliti a Gerusalemme chiedono di vedere Gesù. Glielo dicono al Signore e Lui risponde: ” «È venuta l’ora che il Figlio dell’uomo sia glorificato. In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto». Non si aspettavano quella reazione! Vedranno Gesù, ma lo vedranno...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 16 Marzo 2018

I

Oggi è vicina la Pasqua. A Gerusalemme, l’atmosfera intorno a Jesús de Nazaret era contorta. Gesù sale tranquillamente alla capitale. La polemica viene rinnovata: «Ma costui sappiamo di dov’è; il Cristo invece, quando verrà, nessuno saprà di dove sia». In realtà non sanno da dove viene. —«non sono venuto da me stesso»: Gesù Cristo viene dal Padre, è concepito per opera dello Spirito Santo e...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 15 Marzo 2018

I

Oggi il Signore ci dice che non abbiamo “scusa”: ci sono tanti testimoni e segni della sua divinità! Ma se non preghiamo, il cuore diventa duro e e lì non ci entra nessuno: nemmeno Dio! Quanti testimoni di Cristo! Giovanni il Battista più volte; La Sacra Scrittura, per attivo e passivo (in Gesù sono soddisfatte tutte le promesse e profezie); il Padre parla di lui dal cielo più volte (ad esempio...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 14 Marzo 2018

I

Oggi Gesù rivela un po ‘più della sua identità: Egli è Dio! All’inizio della sua predicazione ha usato il titolo di “Figlio dell’uomo”: era stato un modo gentile per comunicare che veniva dal cielo. Con prudente pedagogia ha gradualmente manifestato la sua natura divina. Chiunque poteva sospettarlo: dai miracoli, per l’autorità con la quale insegnava… —Si...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 13 Marzo 2018

I

Oggi il miracolo “funziona” in un’altro modo. Il paralitico è lì disteso a terra, per 38 anni. Povero disgraziato! Incapace di nulla. Gesù si anticipa e domanda. Il paziente Gli spiega che cosa gli accade, ma neanche chiede la sua guarigione … Non gli viene nemmeno in testa. Tanti anni! Tale triste situazione rimuove l’nterno di Cristo-Dio… Così è l’umanità...

Il Vangelo di oggi per la famiglia – 12 Marzo 2018

I

Oggi vediamo un grande miracolo: una guarigione a distanza! Gesù Cristo ha solo ascoltato la voce del papà che appella, ma al ragazzo non lo ha nemmeno visto, ne toccato … Gesù è “ovunque”. Gesù è Dio! —Potete immaginare quante cose possiamo ottenere se le chiediamo a Dio? Anche se il paziente, o il terremoto … sono a migliaia di chilometri. [box type=”shadow”...

Top