Commento al Vangelo di Mt 4, 18-22

C

Il Signore passa per le vie delle nostre città e come una volta chiamò Pietro ed Andrea, chiama oggi anche ciascuno di noi: “Vieni! Lascia le reti e tutto ciò che ti tiene legato al peccato e al dolore e vieni a Me.

Io ti darò ristoro”. I discepoli lasciarono subito le reti e lo seguirono. E noi? C’è in noi la stessa determinazione di seguire il Signore Gesù?

Troviamo un momento durante la giornata per meditare sulla nostra risposta.

Quali reti dobbiamo lasciar cadere dalle nostre mani? Quale dipendenza o attacamento al male ci tiene lontani da Dio? Chiediamo a Gesù la grazia di poter capire cosa dobbiamo fare per seguirlo in pienezza.

L'autore

CaV

Ogni giorno uno o più commenti al Vangelo.

Top