Il Vangelo di oggi per la famiglia – 25 Gennaio 2018

I

Oggi ricordiamo le ultime parole che Cristo ha detto agli Apostoli. A quel tempo, Paolo non era ancora nel gruppo degli apostoli. Si è unito più tardi, dopo la sua conversione. Egli adempì alla lettera il mandato apostolico. Paolo, facendo tre lunghi viaggi, viaggiò per mezzo mondo per predicare a Cristo. Perciò è l’ “Apostolo delle genti”.
Ci sono voluti anni perché Saulo conoscesse Gesù. Sicuramente tu lo conosci fin da piccolo. Hai tempo per percorrere con Gesùcristo più chilometri che Paolo!

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

Mc 16, 15-18
Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro:
«Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato.
Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

[/box]

L'autore

CaV
CaV

Ogni giorno uno o più commenti al Vangelo.

Commenti

10 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top